Il VIRUS è CREATO DALL’UOMO? Parte 1

Riflessioni sulla base di pensieri di Rudolf Steiner e Heinz Grill

In tante teste e sguardi si pone la domanda può essere che questo virus fu creato dall’uomo in un laboratorio chimico. Tante persone sono sempre più consapevole che i numeri di persone infettate non sono verificati scientificamente e fanno l’ipotesi di una truffa mediatica nazionale ed internazionale. In alcuni video ci sono messaggi dal questo virus stesso, presente per farci cambiare o al minimo fermare per riflettere,… Ancora altre correnti d’idea danno all’essere umano una pesante colpa nel cambiamento climatico, la riduzione di reale cultura altruistica e minaccia la razza dell’essere umano di essere scartati dalla natura se non vive per gli altri,…

In questa marea di diversi punti di vista si pone la domanda quale è il ruolo e la responsabilità di ogni persona. Che cosa posso fare io ? Come si può indagare questo fenomeno del Corona virus inglobando l’esser umano intero? Come la propria conoscenza può rinforzare il proprio sistema immunitario?

Heinz Grill, scrittore, docente per medici, maestro di yoga e famoso arrampicatore , si esprime in un articolo https://heinz-grill.de/it/coronavirus-consapevolezza/con queste parole

In linea di principio, le patologie si manifestano solo quando ci sono grandi spostamenti nel complessivo equilibrio ecologico e umanitario. Una malattia non si verifica quindi per caso, ma può essere vista come una risposta appropriata ad una particolare situazione.”

Possiamo immaginare una sala piccola in cui i membri di una famiglia parlano realmente male di un’altra persona, mentono consapevolmente accusandola di assassino, di manipolare altre persone, di essere responsabile per tutti i reati fatti dalla stessa famiglia, di essere psicopatico,… e gioano nel proprio sadismo. Come è l’atmosfera di questa piccola sala ? Con un po’ di tempo possiamo realizzare che è ben piena – anzi si dice – piena di aria pesante. Queste persone creano con le loro menzogne consapevoli un certa forma di atmosfera. Immaginiamo però che questo non rimane nel senno della famiglia però si propagano queste menzogne tramite radio, video giornali,… In questo caso la falsità o la veracità dei fatti non è più verificabile,… Quindi la menzogna continua a propagarsi e l’aria pesante diventa una nuvola minaciante. Potremmo immaginare che vive nell’atmosfera una forma di distruzione al disagio della persona in questione ma anche dei lettori manipolati nei loro sentimenti. Crea un certa forma di grande squilibrio nel senno stesso delle persone e delle loro relazioni. Diventerà difficile di incontrare questa persona con libertà perché questa menzogna continua ad agire,…


Quindi l’essere umano crea costantemente,… Il cosmo fisicamente è pieno di astri stelle e comete,… Da un punto di vista spirituale il cosmo o l’astrale è anche pieno,… ma da pensieri e sentimenti. Rudolf Steiner descrive la creazione di esseri nei nostri pensieri, sentimenti e azioni che dopo ritornano. Come l’acqua che prima si evapora per creare nuvole e poi ritorna sulla terra, così i nostri pensieri e sentimenti creano anche qualcosa che ritorna sotto diverse forme.

Il singolo uomo, quanto fa parte nell’umanità intera, ha una ripercussione effettiva sul mondo intero a secondo che dice la verità o mente, perché se crea degli esseri di verità o degli demoni di menzogna, questi hanno degli effetti del tutto diversi.” GA 99 P. 70

Nel sogno portiamo i nostri pensieri nel cosmo… Se pensiamo bene questa immagine allora ci offre una grande responsibilità. Come penso? Penso solo da opinione da terzi ripetendo ciò che ho letto delle media, da un libro? Come è la mia propria attività nel pensare? Penso osservando i fatti e cercando a indagare il motivo profondo di questi eventi? Oppure prendo l’opinione di massa? Ciò che è più comodo. Idealmente il pensare è una propria attività, a cui si dedica per una certo tempo concentrato. Sarebbe un momento quotidiano filosofico da prendere per vivere il pensare e così ordinare le relazioni e stabilizzare la vita. Potremmo dire una disciplina di igiene sociale e spirituale

In un certo senso potremmo chiederci con quale qualità di pensieri nutrisco il cosmo?

Alla domanda se il virus è creato dall’essere umano, possiamo aprire l’ipotesi che il virus è solo la manifestazione esteriore di pensieri e sentimenti mal piazzati e cattivi, di un grande squilibrio nell’essere umano che ritorna sotto forma di malattia. Menzogna e manipolazione, paure calcolate e materialismo nel pensiero sembrano preparare il terreno perfetto per la malattia ed anche l’epidemia. Nei prossimi commenti vorrei approfondire queste tre cause per l’epidemia.